Tutelare il brand con la nanotecnologia per l'anticontraffazione e la tracciabilità.

Il fenomeno della contraffazione di marchi sta diventando ogni anno più dilagante, ed il “mercato del falso” un vero e proprio business a danno delle industrie manifatturiere sia in termini di fatturato, di garanzia di qualità, stimolo all’innovazione e alla creatività. Le aziende colpite dalla contraffazione sono molte a partire dal settore della moda con le industrie dell’abbigliamento, degli accessori, della pelletteria e degli occhiali.
Un’altra minaccia per i marchi è la tracciabilità di componenti rubati di cui il settore dell’automotive è una delle più grandi vittime.
Cabro SpA offre un innovativo sistema di tracciabilità e anti-contraffazione ad alto livello di sicurezza.
Si tratta di fluorofori a base di oro nanometrico usati come pigmenti da aggiungere a matrici di differente natura (polimeri, vernici, inchiostri, paste ecc) che solo se sollecitati da una lampada UV emettono luce a una certa lunghezza d’onda.
Cabro garantisce un alto grado di sicurezza, riservatezza e personalizzazione grazie alla possibilità di modulare la frequenza di emissione della luce utilizzando un codice di colori controllato e unico che come una chiave di sicurezza identifica il prodotto in modo univoco.
Luce Solare
Luce UV

FLUOROFORI E NANOTECNOLOGIA:

  • Il fluoroforo nanometrico non appare colorato alla luce normale.
  • Essendo a base oro, il fluoroforo nanometrico non è tossico.
  • Il fluoroforo nanometrico è resistente ad acidi ed altri agenti aggressivi.
  • La tecnologia di sintesi di questo tipo di oro nanometrico è difficilmente imitabile.
  • Il fluoroforo nanometrico può essere veicolato (per esempio con colla) senza alterarne le caratteristiche.
  • Filo Fluorescente
    Polveri Fluorescenti